Impianti Fotovoltaici con sistema di Stoccaggio con Batterie

Come abbiamo appurato nel precedente articolo gli incentivi per il fotovoltaico sono terminati, ci si domanda quindi se vale ancora investire su questo settore per il biennio 2019-2020. E’vero che ci sono ancora le detrazioni fiscali, ma si pone ancor di più il problema della fase notturna.

Quando manca il sole infatti i pannelli solari non producono energia, come facciamo in questo caso ad alimentare le nostre utenze? La dobbiamo comprare dal gestore elettrico che però ce la sconta un po’ grazie allo “scambio sul posto (ci scala quella in surplus che non utilizziamo durante il giorno e che rimettiamo in rete)” . Purtroppo questo “scambio” non avviene all pari, vendiamo piú o meno ad 1 e acquistiamo la corrente elettrica a 3. Uno disequilibrio notevole.
batteriefotovoltaico
In ogni caso stanno prendendo sempre più piede soluzioni che prevedono un impianto ad accumulo di elettricità dotato di pacchi di batterie, storage, che immagazzinano la corrente prodotta durante il giorno. Tutta quella che non viene consumata è stoccata e resa disponibile quando ci serve. Si tratta di sistemi di accumulo “off grid” che permettono anche di staccarsi completamente dalla rete elettrica del gestore energetico, insomma siamo indipendenti, o quasi dal punto di vista elettrico se abitiamo in un appartamento. Leggi di piú

Condividi se ti è piaciuto...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email