Archivio Categorie: moduli giapponesi

Pannelli Fotovoltaici Kyocera Prezzi e Prestazioni

Kyocera è uno dei produttori di moduli fotovoltaici di alta fascia. Li consideriamo tali per via dell’ efficienza, delle prestazioni e del prezzo, al pari di pannelli del calibro di Sanyo Panasonic e Sunpower. L’azienda giapponese nasce nel 1959 e si specializza nella produzione di componenti in ceramica per tv per poi passare alla produzione del fotovoltaico negli anni 80. E’ una delle poche aziende presenti sul mercato che svolge in proprio tutte le fasi della produzione, senza ricorrere all’acquisto di semilavorati da altri. Questo, a detta di Kyocera (sta per Kyoto Ceramics), permette un controllo del 100% sul prodotto restituendo moduli che superano la media di quelli presenti sul mercato.

I moduli sono marchiati IEC 61215 ed. 2, IEC 61730 , prodotti nelle fabbriche di Kyocera in Repubblica Ceca, possono così godere del premio del 10% previsto dal conto energia per quei moduli che hanno il 60% delle parti prodotte in Ue.

In catalogo ci sono diversi tipi di moduli, con potenze che partono da 50 watt. La serie più venduta è la KC che ha prestazioni un pochino più basse, nell’ ordine del 14% di efficienza ma sono moduli più economici con un vetro meno spesso. I prezzi partono da 350 euro per i moduli da 210 watt.

La serie Y con i moduli Kd è invece un pochino più “performante” anche se la soglia del 15% non viene superata.

Ci aspettavamo di più dalla garanzia: 2 anni sul malfunzionamento del prodotto (molti produttori sono saliti a 5) . Cinque anni sul 90% garantito di erogazione di corrente, 10 anni 90% e 20 anni 80% di prestazioni garantite.

Condividi se ti è piaciuto...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone