Quanto Durano i Pannelli Fotovoltaici

Investire in un impianto fotovoltaico per qualcuno significa spendere una somma importante. Anche se abbiamo visto che i prezzi dei moduli fotovoltaici sono calati moltissimi si tratta sempre di un importo considerevole. Che siano 6000 euro per un sistema da 3 kilowatt o 40.000 per uno da 20 kwp in tanti vogliono capire per quanto tempo questi sistemi restino in funzione. Quale è la durata di un pannello fotovoltaico.

Sappiamo tutto su quale sia la vita media di un’automobile a seconda dell’ utilizzo che ne facciamo, un po’ meno conosciamo la durata di un modulo fotovoltaico. Oggi vi chiariremo in maniera semplice le idee facendo riferimento anche a dei test che abbiamo trovato online.

Perchè in molti si chiedono quanto può funzionare un sistema fotovoltaico? La risposta è semplice, si vuole conoscere se vale la pena affrontare l’investimento iniziale. Sgomberiamo subito i dubbi, vale la pena. Lo abbiamo visto nell’ articolo sul guadagno che possiamo realizzare con il fotovoltaico.

durata_pannelli_solari

Allo stato attuale, con le detrazioni fiscali, recuperiamo l’investimento in 3 anni. Figuriamoci se non valga la pena. Meglio di qualsiasi tipo di investimento che sia Bot (stanno allo 0,5% l’anno), obbligazioni, azioni ed in piú non è rischioso. A patto ovviamente di avere una casa per consumare l’energia prodotta, uno spazio dove installare il sistema che sia esposto al sole e percepiamo del reddito per sfruttare le detrazione. Detto ciò torniamo alla domanda iniziale:

Che vita hanno i moduli solari fotovoltaici?

Partiamo da questo dato: le case produttrici danno solitamente 10 anni di garanzia sul malfunzionamento del prodotto (del modulo), e 20 anni sull’ 80% della potenza iniziale. Quindi minimo durano 20 anni. Poi che succede? Continuano a funzionare. Avete in casa una calcolatrice degli anni 80, quelle che avevano delle piccole cellette solari per il funzionamento? Se sì prendetela e provate a vedere se ancora funziona. Se non l’avete ve lo diciamo noi, funzionerà.

I costruttori si tengono sullo stretto, qualcuno arriva a dare anche 25 anni di garanzia sull’ 80% della potenza iniziale, ma comunque i pannelli può proseguono il loro corso di vita.

Abbiamo trovato questo articolo inglese. I pannelli solari con 60 anni di vita sono ancora in funzione. Senza spingersi troppo in là, negli Stati Uniti è facile trovare impianti degli anni 70 ancora funzionanti.

I moduli sono garantiti come detto per 25 anni, perdono circa uno 0,6%-0,7% di efficienza l’anno, in 25 anni avranno lasciato sul terreno quasi il 20% del loro rendimento. Dopo 25 anni, un sistema da 10 KW è ora un sistema da 8 KW, e un sistema di 3 KW è da 2,4 KW.

Non è sempre così. In questo test effettuato in Inghilterra su un sistema fotovoltaico messo in funzionamento nel 1997, dopo 13 anni di funzionamento, nel 2010, i tecnici hanno misurato una perdita di appena il 9%, 0,7% l’anno. Siamo in linea con i dati che vi abbiamo fornito.

Il decadimento di un modulo fotovoltaico è piú legato alla sua “struttura fisica” che lo supporta come la cornice in metallo, i bulloni, il vetro, la cella invece rimane quasi integra e possiamo pensare di avere energia gratis anche per tutta la vita, con un piccolo decadimento annuale, ma il gioco vale sempre la candela. Non contando che installando un impianto fotovoltaico saremo al riparo da qualsiasi aumento in bolletta, crisi energetica o andamento dei prezzi legato al petrolio. Chiediamo un preventivo ed informiamoci.

Condividi se ti è piaciuto...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.